Soave

Il Soave vino è l'espressione di bianco del ricchissimo territorio vinicolo veronese (che conta comunque altre due denominazioni di vini bianchi come Lugana e Bianco di Custoza) ed il vino bianco principale del Veneto. Il vino nasce nell'omonimo comune di Soave, situato nell'estremo orientale della provincia di Verona a confine con quella di Vicenza, comune che, insieme a Monforte d'Alpone, rappresentano la zona storica di produzione, identificata e perimetrata già nel 1931, quando la zona venne riconosciuta per la produzione di "Vino Tipico Soave", sulla cui stessa base nel 1968, con la costituzione della DOC, è stata delimata la zona del Soave Classico.

Il territorio del Soave vino è rappresentato da un comprensorio del tutto particolare, in colline caratterizzate da suoli di origine vulcanica, calcarei, tufacei ed a tratti anche argillosi, ideali per l'uva Garganega, il vero vitigno principe del Soave vino, che deve essere presente per almeno il 70%.

La Garganega è una varietà che ha bisogno di più tempo per maturare (in genere giunge a maturazione ad ottobre), viene allevato a Soave con il tradizionale sistema a pergola veronese, che garantisce una protezione ottimale dei grappoli sia dai raggi solari, specie nelle annate calde, sia da avversità climatiche come la grandine, permettendo di tenere in costante controllo visivo i singoli grappoli. Il vitigno, che geneticamente, curiosità, è parente del Grecanico siciliano, dà vita a vini dal profumo fruttato, floreale e speziato, talvolta anche con richiami di mandorla.

Grazie al progetto di zonazione "Vigna del Soave" avviato dal consorzio agli inizi del 2000, è stata fatta una mappatura completa di tutto il territorio, da cui sono emersi ben 33 cru, che rappresentano tutta la ricchezza e la varietà del Soave vino. Il Soave può essere presente in etichetta con la dicitura Classica, se viene dalla sua zona storica, Superiore DOCG, Riserva, la versione di Soave più invecchiata, ed anche come passito, come il Recioto di Soave.

Da Sandro De Bruno a Corte Mainente, da Le Battistelle a Tommasi, scorri in basso e scopri tutte le espressioni del Soave vino dell'enoteca Wine Online.

Imposta ordine discendente
Pagina:
  1. 1
  2. 2
  3. 3

Imposta ordine discendente
Pagina:
  1. 1
  2. 2
  3. 3