Tenuta Cucco

Tenuta Cucco è una cantina piemontese produttrice nelle Langhe di quello che veniva definito “il vino dei re”: il Barolo. La Cantina nasce negli anni Sessanta, trae il proprio nome dalla sommità della collina dove si trova il proprio vigneto più antico, sommità detta “cucco” in dialetto piemontese; tale vigneto rientra nell’area cru Cerrati.

Le uve ottenute dal cru Cerrati e da Vigna Cucco vantano una storia secolare di conferimenti di viticoltori locali, che nei secoli ne hanno apprezzato le caratteristiche specifiche, e ne hanno perfezionato la tecnica, attuando accurate selezioni.

Tenuta Cucco è dal 2015 divenuta di proprietà della famiglia Rossi Cairo, titolare anche della Cantina La Raia (la trovi qui); la famiglia ha apportato i principi di agricoltura biodinamica nell’intera produzione della tenuta, credendo fermamente che sia l’unica strada che possa condurre ad una qualità sostenibile, e che al contempo preservi il territorio per le future generazioni di viticoltori.

Dal Langhe Nebbiolo ai Barolo “Serralunga d’Alba” e “Cerrati”, scorri in basso e scopri tutti i vini piemontesi della Tenuta Cucco, premiati nel 2019 da alcune delle più rinomate riviste enogastronomiche italiane, come Slow Wine, Bibenda, Veronelli o Gambero Rosso.

Imposta ordine discendente

Imposta ordine discendente