Cascina Fonda

Cascina Fonda è una cantina piemontese nata a Neive, nelle Langhe, nel 1963 per opera di Secondino Barbero, il quale decise di mettere a frutto tutta la sua esperienza e passione nel mondo vitivinicolo. Cascina Fonda ha puntato in particolar modo sulla produzione del vitigno Moscato, rappresentato nei vini della famiglia Barbero (oggi condotta dai fratelli Massimo e Marco) in diverse espressioni; la cantina ha comunque dato risalto nelle sue linee anche alle altre varietà tipiche del territorio, come il Nebbiolo, Dolcetto, Arneis e Brachetto.

Sullo scadere del secolo scorso hanno inaugurato una nuova e più moderna cantina, in grado di coniugare le moderne tecnologie al saper fare artigianale, in un connubio di innovazione e tradizione, essenzialità, costanza e meticolosità dei trattamenti in vigna, per ottenere vini che sappiano di territorio e riescano ad esprimere al meglio i propri profumi tipici varietali.

La cantina piemontese produce vini da uve prodotte nei 12 ettari di proprietà, su vigneti con esposizione prevalente a sud e sud-est, che permette una ottimale esposizione ai raggi solari. Dal Moscato d’Asti “Bel Piano” allo spumante “Chiara Blanc”, dal Brut Nature al Brachetto spumante, Moscato tardivo e il metodo classico Alta Langa, scorri in basso e scopri tutti i vini di Cascina Fonda.

Imposta ordine discendente

Imposta ordine discendente