Cà Dei Frati

L’azienda Ca’ dei Frati si trova nell'affascinante comune di Sirmione, sulle rive meridionali del Lago di Garda; in questo territorio il vigneto autoctono Turbiana cresce florido, grazie al micro clima lacustre che conferisce una grande influenza positiva sulla crescita dell'uva. La persistenza del sole e il clima temperato del Lago, uniti ai piacevoli venti alla mattina e alla sera mantengono i grappoli di uva perfettamente sani sulle viti. Tutto questo, unito alla grande esperienza e cura per l' ALTA QUALITA' fanno della cantina Ca dei Frati un produttore di ALTO PREGIO.

La produzione vinicola di Cà Dei Frati, ci porta al 1782 come attestano i documenti, in cui si parla chiaramente di una casa con cantina, detta il luogo dei Frati, ma la parte moderna ci riporta al 1939, anno in cui Felice Dal Cero, già viticoltore nella campagna veronese, prende in cura la piccola tenuta, e intuendo la grande vocazione del terroir, impianta le prime vigne. Il figlio Pietro, nel 1969, crea la sua prima bottiglia di Lugana Casa Dei Frati, congiuntamente alla nascita del DOC e ad oggi i figli dirigono l'azienda con grande passione e amore.

I vini che spiccano nella cantina sono in primis il vino Lugana, grande vino di queste terre dove le uve di Trebbiano di Lugana generano un VINO BIANCO STREPITOSO, profumato e beverino. Di NOTEVOLE LIVELLO QUALITATIVO anche lo spumante VSQ Cuvee Brut, un Metodo Classico di ALTA QUALITA' prodotto con le uve tipiche della zona, con le sue bollcine finissime. Ottimo vino anche il rosato fermo "Rose dei Frati", un rosato fermo tipico delle zone del Lugana e del Lago di Garda, con i suoi eccezionali freschi profumi. Il Ronchedone è un vino rosso fermo meno conosciuto della zona di Lugana ma di notevole impatto qualitativo. Il vino Tre Filer è un passito bianco fermo, perfettamente dolce e dai profumi intensi, un vino goloso. 

Cantina Ca' dei Frati ha anche la fortuna di possedere terreni nella Valpolicella, dove produce un Amarone della Valpolicella DOCG di ALTISSIMO LIVELLO QUALITATIVO, chiamato "Pietro dal Cero", una dedica a Pietro da parte dei figli che oggi lavorano in cantina.

Imposta ordine discendente

Imposta ordine discendente