Bordiga

La distilleria Bordiga ha un storia molto importante, infatti la sua nascita avviene nel lontano 1888, con la creazione da parte del fondatore, Pietro Bordiga, di una ricetta di Vermouth di Torino, che all'epoca ebbe un enorme successo. In seguito, Pietro Bordiga, decise di trasferirsi nella sua città di origine, a Cuneo, circondata dalle Valli Occitane, dove aprì la sua distilleria, qui iniziò la produzione di Vermouth, di Distillati, i Bitter, le Grappe, gli Amari e molto altro. Il punto forte di Bordiga è sempre stato quello dell'utilizzo di erbe, foglie, bacche e radici raccolte a mano sulle colline e sulle montagne circostanti. Pietro Bordiga è sempre stato un grande appassionato erborista, e grazie alla sua conoscenza è riuscito a creare prodotti estremamente aromatici utilizzando il meglio che la natura poteva offrire. Ad oggi la distilleria Bordiga produce gli stessi distillati basati sulle antiche ricette di Pietro, e tutt'ora le erbe botaniche vengono raccolte a mano.

Non ci sono prodotti corrispondenti alla selezione.