Bardolino Chiaretto

Il vino Bardolino Chiaretto è l'espressione rosé dei vini della sponda veneta e veronese del lago di Garda; il suo nome richiama immediatamente alla colorazione tenute dei suoi rosati. La tradizione dei vini rosati nelle terre del Bardolino ha origini molto antiche; con ogni probabilità risale ai tempi degli antichi romani, come testimoniato dall'uso del torchio (il quale in genere non prevede macerazione sulle bucce, con il conseguente scarso rilascio di colore) rinvenuto nelle ville rustiche dell'allora Gallia Cisalpina.

Come per le versioni in rosso del Bardolino Classico (li trovi qui), anche nella produzione dei vini Bardolino Chiaretto un ruolo predominante è quello svolto dalla varietà a bacca rossa Corvina Veronese (qui spesso in blend con piccole aggiunte di Rondinella e Molinara), il vero vitigno principe da queste parti, protagonista anche dei vini di un'altra zona vinicola del territorio veronese, non distante da Bardolino, quella della Valpolicella.

L'area di produzione del Bardolino Chiaretto Classico si caratterizza per un contesto pedoclimatico unico, dove il vicino lago di Garda crea un clima mite, con piogge equilibrate e sbalzi termici non eccessivi tra il giorno e la notte, e dove le Prealpi Veronesi proteggono le viti dai venti gelidi provenienti dal Nord Europa.

A questo contesto climatico si aggiunge una composizione del suolo molto variegata (da uno studio di zonazione fatto nel 2002 sono state identificate ben 12 tipologie di suolo diverse) fatta di depositi morenici risalenti ad un antico ghiacciaio sciolto diversi millenni fa; suoli sabbiosi, ghiaiosi ed argillosi, per una altrettanta diversità di stili di Bardolino rosé.

Il Bardolino Chiaretto, presente anche in versione spumantizzata attraverso il Metodo Charmat o Martinotti della rifermentazione in autoclave (stesso metodo del Prosecco) è un vino perfetto come aperitivo o pre-dinner informale; con la sua struttura leggera e i suoi toni agrumati e floreali può diventare anche l'abbinamento ideale di antipasti a base di salumi (ad esempio il prosciutto crudo), di pesce ed anche verdure, come un'insalata estiva.

Da Marcello Marchesini a Il Pignetto, da Giovanna Tantini a Tinazzi e Vigneti Villabella, scorri in basso e scopri il miglior Bardolino Chiaretto Classico nell'enoteca Wine Online.

Imposta ordine discendente

Imposta ordine discendente